Il numero di attività geolocalizzate sul web, e in particolare su Google Maps, è cresciuto esponenzialmente negli ultmi 2 anni.
 

Cosa significa realmente "geolocalizzare un azienda"?

La parola “geolocalizzare” significa assegnare una posizione rintracciabile sul globo terrestre a un oggetto esistente, fisso o mobile.
La geolocalizzazione utilizza le coordinate che definiscono l’esatta posizione del nostro oggetto.
Roba da strategia militare? Non solo.

È un argomento che riguarda da vicino le attività commerciali e le aziende.


 

Come si sta evolvendo questo strumento e come aiuterà gli esercenti a farsi trovare dai clienti? E soprattutto, perché chi non ha ancora provveduto a geolocalizzare la propria azienda deve correre ai ripari?

Le risposte a queste domande sono diverse.

  1. La geolocalizzazione aiuta i clienti a capire l’esatta distanza di un’attività dalla propria posizione. Quindi, indica se è raggiungibile o meno, e in quanto tempo;
  2. Nei navigatori satellitari che utilizzano la tecnologia di Google Maps è possibile trovare le indicazioni stradali che portano direttamente verso una determinata attività, senza dover necessariamente conoscere il suo indirizzo;
  3. L’attività compare tra quelle “consigliate della zona”: se, ad esempio, l'attività è un ristorante, verrà consigliato a chi in zona sta cercando un posto dove poter mangiare.
    Inoltre con Google MyBusiness è possibile creare una scheda con foto, informazioni dettagliate, orari e contatti;
  4. Una funzione recentemente introdotta da Google nei sistemi Android prevede la possibilità di esprimere cosa pensiamo sulle attività geolocalizzate nelle nostre vicinanze, con l'obiettivo di potenziare la già forte catena di recensioni di Google;
  5. Attraverso la geolocalizzazione, è possibile ottenere informazioni specifiche, utilizzabili per affinare le nostre strategie di mercato.
    Ad esempio, è proprio la geolocalizzazione che fornisce l’analisi dei flussi di utenti verso un negozio (orari di maggior traffico); in più contribuisce a elaborare un profilo preciso dei gusti degli utenti che cercano una determinata attività, interpretando (e aiutando a soddisfare) in tempo reale i loro bisogni momentanei;
  6. Ultimo aspetto, ma non in orine di importanza: la geolocalizzazione di un negozio o di una qualsiasi azienda è gratuita, e semplice da effettuare: basta seguire una procedura standard.

Vi abbiamo convinto a geolocalizzare la vostra attività? Ma non avete idea su come fare?
Fatevi guidare dai nostri esperti, contattateci!

 

Andrea Torre
web designer
Toccategli tutto, ma non la musica che ascolta mentre è al lavoro!