I contenuti di un sito sono tutte quelle informazioni che descrivono ciò che un’azienda vuole trasmettere: sono il legame che essa crea con l’utente, il motivo per cui chi naviga decide di restare su quel sito.




 

Anche a voi sarà capitato tantissime volte di fare delle ricerche su Google, di entrare su qualche sito e di uscire subito dopo a causa di una scarsa e confusa informazione.
Ecco, i contenuti di un sito web sono ciò che serve a far si che un utente non abbandoni il sito, ma che anzi sia spinto a continuare la navigazione all’interno delle sue pagine.

In un periodo in cui tutti siamo sempre di corsa e in cui spesso leggiamo notizie dal cellulare in maniera grossolana, trovare la giusta informazione in pochissimi secondi diventa fondamentale.


E’cosi che ogni sito web che si rispetti deve presentare contenuti correttamente strutturati, scritti in maniera accattivante, in grado di fornire informazioni utili e interessanti, facilmente fruibili e, soprattutto, veritiere.

Contenuti web ben fatti sono determinanti per garantire la giusta visibilità a un sito internet e nessun aspetto può essere lasciato al caso.

Come l’ottimizzazione SEO, per esempio, che grazie a uno studio attento di parole chiavi effettuato secondo le regole di Google, migliora il posizionamento di un sito sui motori di ricerca, spingendolo nelle prime posizioni.


Ci sono dei requisiti fondamentali ai quali i contenuti web non possono sottrarsi.
Ecco come essi dovrebbero essere:

- di qualità, cioè in grado di soddisfare le esigenze dei navigatori;
- scritti con testi chiari, coerenti e grammaticalmente corretti;
- unici e non duplicati, cioè scritti di proprio pugno, senza copia-incolla fatti dalla rete.

C’è anche un altro aspetto molto importante: la veridicità di ciò che viene scritto.
Ultimamente, infatti, si è molto parlato di fake news, cioè notizie false scritte appositamente per attirare l’attenzione e per essere cliccate.

Un metodo ingannevole escogitato solo per generare profitti, che altera l’informazione e che genera opinioni pubbliche basate sulla menzogna.


Google non è di certo rimasto a guardare e ha preso subito provvedimenti introducendo un controllo sulla veridicità delle notizie attraverso un’etichetta “fact check”.

Ogni utente che cerca informazioni tramite il motore di ricerca, infatti, adesso potrà vedere giudizi e opinioni sulla notizia attraverso dei siti specializzati in fact checking.

Google, inoltre, fornirà il link a siti di verifica offrendo valutazioni della notizia in questione, in modo da dare un’idea sul suo grado di affidabilità.

Per tutta questa serie di motivi è davvero fondamentale avere dei contenuti web di qualità: sono loro lo strumento principale per aumentare visite, promuovere e pubblicizzare in maniera efficace i servizi offerti e raggiungere più utenti possibili.

Investire sul content marketing è sicuramente un importante passo per garantire alla vostra azienda notorietà e risultati significativi.

Potreste pensare che scrivere contenuti di qualità sia un’attività semplice, ma non è così.
Un articolo, una recensione o una semplice descrizione di un’azienda deve essere frutto di parole e concetti ben studiati e organizzati nel rispetto delle norme del web: questo è il segreto del successo in rete!
(Se avete bisogno di una consulenza, scriveteci!)

Valentina Crispi
Content manager
Ossia, colei che legge e rilegge e corregge e rilegge ancora, fino all'infinito